Sei Giorni Enduro: la Sicilia “perde” Tringali e guadagna il lombardo Trainini al suo posto

Sei Giorni Enduro: la Sicilia “perde” Tringali e guadagna  il lombardo Trainini al suo posto

Colpo di scena nella doppia formazione siciliana partita ieri alla volta della Sardegna, per affrontare la Six Days. Edward Tringali, il forte pilota siracusano che “veste” la maglia del Sicilia Racing nel Regionale, e che per la Sei giorni era stato inserito nella formazione del Team Leonardi, non è partito, ha rinunciato.

Sembra che a costringere il talentuoso e coriaceo siciliano alla rinuncia sia stato un problema fisico, al suo posto è stato chiamato in fretta e furia un altro valido pilota rimasto fuori, Nicholas Trainini, che però più che ” a pane e milza” è stato cresciuto a colpi di “cotolette”, infatti Trainini è bresciano.

Adesso, per il Team Leonardi, diventa un tantino complicato gestire burocraticamente la sostituzione, che, da regolamento, è concessa negli ultimi giorni prima della gara solo a fronte di comprovati motivi di salute ( in parole povere, dovrà essere prodotto un certificato medico comprovante lo stato di salute non idoneo dell’assente).

Ci auguriamo che tutto vada per il meglio e che i cinque ragazzi siciliani  mantengano intatta la serenità, elemento fondamentale per affrontare una competizione dura come la Six Days.

A Nicholas Traina, talentuoso endurista nazionale, un grande “in bocca al lupo” da parte di tutti noi, con la certezza che faremo il tifo per lui come se fosse un siciliano, e anche di più.

Condividi con i tuoi amici

Scrivi una replica

Il tuo indirizzo di posta elettronica non sarà reso pubblico.