Cairoli in Germania: I-N-A-R-R-E-S-T-A-B-I-L-E !

Quarto successo consecutivo per il "folletto" di Patti che a questo punto mette una seria ipoteca sul settimo Titolo Mondiale

Cairoli in Germania: I-N-A-R-R-E-S-T-A-B-I-L-E !

Tredicesimo appuntamento della stagione crossistica mondiale, e Cairoli non delude i suoi fans. Su una pista artificiale, costruita all’interno di un autodromo, e su un fondo decisamente brutto, il portacolori del Team Ktm Red Bull De Carli porta a casa l’ennesima vittoria, e incamera punti preziosi per la corsa al Titolo.

Gara 1, Tony parte bene dietro a Paulin, ma poco dopo viene superato agevolmente da Desalle, che si aggiudicherà la manche. Cairoli ha decisamente impostato in gara 1 una strategia attendista, non molto convinto dal fondo traditore della pista tedesca, fondo che ha causato diverse cadute, tra cui quella di Paulin, che resterà fuori anche da gara 2 per le conseguenze, e di Davide Guarneri, anch’egli costretto a “saltare” la seconda manche, per motivi precauzionali. Bella prestazione per l’altro italiano in gara, Philippaerts, per lui una sesta posizione.

Sembra ormai assodato che quando qualcuno passa davanti a Cairoli è perchè lui così vuole, in base a come ha deciso di impostare la gara. La riprova di ciò, è palese in gara due, dove Tony parte a razzo, conquista l’hole-shot, si porta al comando e non lascia più la posizione, e anzi si prende il lusso, a due terzi di gara, di abbassare ulteriormente i tempi in confronto al suo diretto avversario, il coriaceo Desalle, al punto da “lasciargli” in eredità quasi venti secondi di distacco al traguardo. Dietro i due, si piazza un arrembante De Dycker, autore di una grande rimonta, che lo porterà a conquistare il terzo gradino del podio finale.

Fuori temporaneamente Gautier Paulin, adesso Cairoli guida la classifica del Mondiale con 108 punti di vantaggio su Desalle, mentra anche il compagno di squadra di Tony, De Dycker, scavalca in “generale” Paulin, e si piazza al terzo posto.

Prossimo appuntamento con il Circus in Repubblica Ceca tra una settimana.

Condividi con i tuoi amici

Scrivi una replica

Il tuo indirizzo di posta elettronica non sarà reso pubblico.