Ad Assen domani Crutchlow in pole, seguito da Marquez e Bradl. Rossi è quarto.

Ad Assen domani Crutchlow in pole, seguito da Marquez e Bradl. Rossi è quarto.

Finalmente, anche se è complice la rovinosa caduta di Lorenzo, una prima fila che non “parla” solo spagnolo. E’ uno scatenato Cal Crutchlow a fermare il crono sul miglior tempo, l’inglese ha preceduto Marquez e il tedesco Bradl.

Valentino Rossi per oggi si “accontenta” del quarto posto, e partirà quindi dalla seconda fila,miglior prestazione della stagione, ma il nove volte Campione del Mondo sembra abia elaborato una strategia di gara particolarmente aggressiva.

Valentino Rossi:”"Sono felice per la mia velocità, il mio ritmo e la mia prestazione nelle prove. Mi sento bene ed ho buon feeling il setting della moto. E ‘un peccato non essere risucito ad entrare in prima fila, credo di aver avuto la possibilità di fare un po’ meglio e di ptere rientrare nei primi tre. Comunque, io sono quarto, la miglior qualifica della stagione e soprattutto ho un buon ritmo, anche dopo molti giri quindi sono felice. Ora aspettiamo per domani, abbiamo alcune piccole modifiche da fare e dobbiamo sperare che il tempo sarà buono. Spero in una gara asciutta, ma se è bagnato spero che sia 100%  bagnata, metà e metà è la peggiore condizione. ”

 

 

 

 

ECCO LA GRIGLIA DI PARTENZA
prima fila

1. Cal Crutchlow (GBR) Monster Yamaha Tech3 1’34.398
2. Marc Marquez (SPA) Repsol Honda Team 1’34.755
3. Stefan Bradl (GER) LCR Honda MotoGP 1’34.878
seconda fila
4. Valentino Rossi (ITA) Yamaha Factory Racing 1’34.974
5. Dani Pedrosa (SPA) Repsol Honda Team 1’35.006
6. Bradley Smith (GBR) Monster Yamaha Tech3 1’35.454
 terza fila
7. Aleix Espargaro (SPA) Power Electronics Aspar 1’35.500
8. Alvaro Bautista (SPA) Go&Fun Honda Gresini 1’35.508
9. Randy De Puniet (FRA) Power Electronics Aspar 1’35.622
quarta fila
10. Nicky Hayden (USA) Ducati Team 1’35.908
11. Michele Pirro (ITA) Ignite Pramac Racing 1’36.866
12. Jorge Lorenzo (SPA)* Yamaha Factory Racing 1’35.263
 

quinta fila

13. Andrea Iannone (ITA) Pramac Racing Team 1’36.432
14. Hector Barbera (SPA) Avintia Blusens 1’36.490
15. Andrea Dovizioso (ITA) Ducati Team 1’36.524
sesta fila
16. Danilo Petrucci (ITA) Came Iodaracing Project 1’36.695
17. Karel Abraham (CZE) Cardion AB Motoracing 1’36.791
18. Colin Edwards (USA) NGM Mobile Forward Racing 1’37.143
settima fila
19. Bryan Staring (AUS) Go&Fun Honda Gresini 1’37.315
20. Claudio Corti (ITA) NGM Mobile Forward Racing 1’37.625
21. Yonny Hernandez (COL) Paul Bird Motorsport 1’37.781
ottava fila
22. Michael Laverty (GBR) Paul Bird Motorsport 1’38.378
23. Lukas Pesek (CZE) Came IodaRacing Project 1’38.704
24. Ivan Silva (SPA) Avintia Racing 1’39.077

* miglior tempo ieri prima dell’infortunio

Condividi con i tuoi amici

Scrivi una replica

Il tuo indirizzo di posta elettronica non sarà reso pubblico.