BMW Motorrad nel 2011 raggiunge il migliore risultato di vendite della sua storia

Forte crescita in Germania, il mercato italiano rimane il secondo più importante, buoni risultati in Francia ed oltreoceano

BMW Motorrad ha stabilito nel 2011 il nuovo record di vendite della sua storia, con un totale di 104.286 unità (2010: 98.047 unità), con un aumento del 6,4% rispetto all’anno precedente. Un risultato ancora più interessante considerando che in ciascuno dei dodici mesi del 2011 sono state vendute più moto che nel 2010. Il precedente record di vendite era del 2007 con 102.467 unità. Nel segmento di mercato oltre i 500 cc, BMW è stata in grado di aumentare la sua quota di mercato mondiale ad oltre il 12%, raddoppiandola virtualmente in appena quattro anni.

Hendrik von Kuenheim, Direttore Generale di BMW Motorrad, ha così commentato: “Questo eccezionale risultato dimostra che siamo sulla strada giusta sia in termini di strategia di prodotto che di mercato. Abbiamo registrato un nuovo record di vendite in un mercato molto competitivo e, allo stesso tempo, abbiamo acquisito la leadership del mercato rafforzando la nostra posizione in oltre 15 paesi. In termini di performance commerciale, prevediamo un risultato record nell’esercizio 2011, per quanto riguarda il fatturato e i ricavi. Vorrei cogliere questa occasione per ringraziare con grande sincerità i nostri clienti in tutto il mondo per la fiducia che hanno riposto in BMW Motorrad”. Forte crescita in Germania, in Francia ed oltreoceano, BMW Motorrad Italia conferma la sua posizione di Leader di Mercato Le vendite di BMW Motorrad si sono sviluppate in modi diversi in tutto il mondo in base alle diverse condizioni economiche dei singoli mercati. La Germania rimane il mercato più grande, nonché quello che è maggiormente cresciuto in termini di vendite. La cifra totale è stata di 20.002 veicoli, 2.846 moto in più rispetto al 2010, con una crescita del 16,6%. BMW Motorrad ha conquistato la leadership del mercato nel segmento delle moto > 500 cc. La quota di mercato di moto di nuova immatricolazione è cresciuta dell’1,7%, raggiungendo il 24,9%. Ciò significa che una moto su quattro di nuova immatricolazione sopra i 500 cc in Germania è uscita dallo stabilimento BMW Motorrad di Berlino. Il mercato Italiano rappresenta, come negli anni precedenti, il secondo mercato per BMW Motorrad.

In Italia sono state immatricolate 13.624 BMW, con una leggera contrazione del -5,7%, a fronte della contrazione del mercato moto del -11,3%. BMW Motorrad in Italia ha inoltre mantenuto la posizione di leader di mercato raggiungendo una quota di mercato del 16,6% (in crescita di 1 p.p.). IT 12532500159 Corporate Communications Nel segmento > 500 cc la quota di mercato di BMW Motorrad è salita al 19,9% (anno prec.: 18,4%). Gli altri mercati principali sono gli Stati Uniti (10.203 unità / +7,4%) e la Francia (9.850 unità / +15,0%). Dopo la Germania, BMW Motorrad ha fatto registrare il suo maggiore incremento di vendite in Brasile con 5.442 unità ed una crescita del +55,2%. BMW Motorrad produce, nello stabilimento di Manaus, per il mercato locale, la G 650 GS, la F 800 R e la F 800 GS.

Virtualmente tutti gli altri mercati latino-americani hanno evidenziato un andamento molto positivo per BMW Motorrad, così come hanno fatto anche i mercati dell’Est Europa e dell’Asia. La BMW R 1200 GS ancora la moto BMW di maggiore successo La grande enduro da viaggio BMW R 1200 GS è stata ancora una volta il modello di maggiore successo nel 2011, con 18.413 unità vendute (anno prec.: 18.768), seguita dalla sorella R 1200 GS Adventure con 10.453 unità (anno prec.: 11.648). La BMW F 800 GS è terza con 9.829 unità, seguita da vicino dall’ever green BMW R 1200 RT (9.540 unità) e dalla supersportiva BMW S 1000 RR (9.044 unità). L’ammiraglia da turismo K 1600 GT e GTL, lanciata nella primavera del 2011, è stata venduta in 8.019 unità in tutto il mondo. Anche le roadster di BMW hanno registrato ottimi risultati di vendita, la BMW F 800 R venduta in 7.986 unità, la BMW R 1200 R in 7.310 unità. Anche la più piccola della famiglia delle bicilindriche da enduro, la BMW F 650 GS, ha registrato un’ottima performance con 6.145 unità. BMW Motorrad verso il 2012 Con la nuova BMW G 650 GS Sertao, la rinnovata BMW S 1000 RR, la BMW R 1200 GS Rallye e i modelli speciali BMW K 1300 R e BMW K 1300 S, BMW Motorrad ha migliorato la gamma di prodotti per la stagione 2012. Inoltre, in primavera, verranno lanciati i maxi-scooter BMW C 600 Sport e BMW C 650 GT. Con questi due nuovi scooter BMW Motorrad amplia la sua gamma per offrire una soluzione innovativa per la mobilità urbana. Nonostante una situazione economica difficile in alcuni paesi BMW Motorrad guarda alla prossima stagione con fiducia.

Condividi con i tuoi amici

I commenti sono chiusi