MONDIALE MX: CAIROLI SFORTUNATO IN USA PERDE PUNTI PREZIOSI

MONDIALE MX: CAIROLI SFORTUNATO IN USA PERDE PUNTI PREZIOSI

 

Antonio Cairoli

La sfortuna ha fermato la rincorsa di Tony Cairoli nel GP Usa disputato sulla veloce pista di Glen Helen. Tony dopo avere concluso la prima manche alle spalle di Desalle, nella seconda è stato involontariamente atterrato da Frossard nel corso del primo giro. Ripartito dal fondo, ventiquattresimo, ha finito undicesimo grazie a una forsennata rimonta nonostante la sua KTM abbia subito dei danni nell’impatto con il terreno.

 

Nella prima frazione, su di un terreno ancora umido per la pioggia caduta in mattinata, Tony, scattato per primo dal cancello di partenza, si è toccato con Boissiere e ha così perso qualche metro favorendo il passaggio di Desalle. Rimasto secondo per tutta la gara, nel finale ha messo il turbo rosicchiando decimi preziosi a Desalle in testa fin dall’inizio. Negli ultimi due giri si è avvicinato prepotentemente al leader, ma un piccolo errore di traiettoria, a metà dell’ultimo giro, all’uscita di una curva lenta gli ha impedito di giocarsi il successo negli ultimi metri di gara.

Tony Cairoli:” Peccato per la seconda manche. Mi sono ritrovato a terra senza accorgermene e quando mi sono rialzato, la mia KTM aveva il manubrio piegato e la leva della frizione rotta. Alla fine però sono riuscito a recuperare posizioni e guadagnare punti importanti per la classifica.

Nella prima manche ce l’ho messa tutta per vincere. Nell’ultimo giro, ho commesso un errore di traiettoria: sono finito nel fango e ho così perso il contatto da Desalle.”

RISULTATI GP USA

1 Manche: 1. Desalle (Suzuki) in 41’30”376; 2. Cairoli (KTM) a 2”908; 3. Nagl (KTM) a 45”473; 4. Strijbos (Suzuki) a 51”224; 5. Philippaerts (Yamaha) a 57”603

2. Manche: 1. Desalle (Suzuki) in 43’24”372; 2. Nagl (KTM) a 1”561; 3. Bobryshev (Honda) a 11”515; 4. Goncalves (Honda) a 12”887; 5. Strijbos (Suzuki); 11. Cairoli (KTM) a 59”793

Classifica GP USA:

1. Desalle 50; 2. Nagl 42; 3. Bobryshev 35; 4. Strijbos 34; 5. Cairoli 32

Nel mondiale:

1. Desalle 128; 2. Nagl 122; 3. Cairoli 104; 4. Frossard 96; 5. Philippaerts 91

Condividi con i tuoi amici

Scrivi una replica

Il tuo indirizzo di posta elettronica non sarà reso pubblico.