ANTONIO MANCUSO AL COMANDO DEL SUPERMARECROSS DOPO FRANCAVILLA

ANTONIO MANCUSO AL COMANDO DEL SUPERMARECROSS DOPO  FRANCAVILLA

Francavilla al Mare ha ospitato ieri la seconda tappa del Supermarecross, il Campionato che si svolge su circuiti ricavati dalla sabbia, e ospitati dai più bei litorali del Sud italia.

Antonio Mancuso (photo courtesy Eugenio Cova)

Folta la pattuglia dei siciliani al via, fra tutti spicca la prestazione di Antonio Mancuso, cui il grrave infortunio patito la scorsa stagione sembra non avergli levato nulla. Che Antonioa viaggi forte noi lo abbiamo sempre sostenuto, dedicandogli peraltro in un altra rivista copertina e titolo (ricordate? ” Mancuso: mi manda Cairoli)  evidenziando quello che, secondo il Tonino Internazionale, è il pilota più in forma del lotto. Antonio Mancuso guida già la classifica provvisoria MX2, ma al di là dei numeri occorre evidenziare come il successo raggiunto ieri sia stato frutto di una condotta esemplare nella giornata: in gara 1 Mancuso cade, e iniza una rabbiosa rimonta che lo porta a chiudere al quarto posto; in gara 2, prende il via e sfugge a tutti, e non c’è storia in quanto taglia il traguardo per primo. L’alfiere del Team Motorsport ha quindi condotto la sua Honda sino in fondo con grinta e determinazione, cogliendo quindi un meritato successo.

Altro talentuoso siciliano da tenere d’occhio  il giovane Manfredi Caruso: il catanese stà letteralmente spazzando via i suoi avversari nella  125, ha infatti al suo attivo un “poker” con quattro primi posti in quattro gare. Caruso guida la classifica a punteggio pieno. Solo ottavo di giornata il palermitano Vincenzo D’Angelo: il portacolori del Team Motomondo è ancora in fase di rodaggio con la sua KTM 125.

Nella MX1 solo un quarto posto perDanilo Amodeo, dopo il successo in gara 1 a Bacoli, in occasione della prima prova, ai danni dell’attuale leader di classifica Felice Compagnone. Danilo Amodeo è attualmente quarto nella provvisoria generale. Pochi invece i punti racimolati da Masimiliano Uras, per lui solo un diciannovesimo posto in gara 1.

Classifiche di giornata

  • MX1 (Gara 1) Gr.A: 1.Compagnone; 2.Di Luccia; 3.Marafioti; 4.Amodeo; 5.Tinari.
  • MX1 (Gara 2) Gr.A: 1.Compagnone; 2.Di Luccia; 3.Marafioti; 4.Fantin; 5.Tinari.
  • MX2 (Gara 1) Gr.A: 1.Maddii; 2.Angius; 3.Carbone; 4.Mancuso; 5.Zinetti.
  • MX2 (Gara 2) Gr.A: 1.Mancuso; 2.Angius; 3.Carbone; 4.Weighert; 5.Zinetti.
  • Minicross (Gara 1): 1.Tropepe; 2.Lentini; 3.Marini; 4.Ricciutelli; 5.Paolucci.
  • Minicross (Gara 2): 1.Furbetta; 2.Tropepe; 3.Lentini; 4.Marini; 5.Ricciutelli.
  • 125 (Gara 1): 1.Caruso; 2.Bisi; 3.Gizzi; 4.Milani L.; 5.Marinelli.
  • 125 (Gara 2): 1.Caruso; 2.Bisi; 3.Gizzi; 4.Milani L.; 5.Scala.

Classifica provvisoria di campionato dopo la 2^ prova

  • MX1: 1.Compagnone pt.920; 2.Di Luccia 730; 3.Marafioti 660; 4.Amodeo 640; 5.Tinari 450.
  • MX2: 1.Mancuso pt.850; 2.Maddii 810; 3.Angius 700; 4.Carbone 630; 5.Zinetti 490.
  • Minicross: 1.Tropepe pt.880; 2.Furbetta 770; 3.Marini 700; 4.Lentini 670; 5.Paolucci 470.
  • 125: 1.Caruso pt.1000; 2.Bisi 710; 3.Milani L. 700; 4.Gizzi 510; 5.Scala 450.

 

Condividi con i tuoi amici

Scrivi una replica

Il tuo indirizzo di posta elettronica non sarà reso pubblico.