MONDIALE SUPERMOTO A TRISCINA: LA SICILIA NON STA’ A BORDO PISTA, PIRRI TRA I “GRANDI”!

MONDIALE SUPERMOTO A TRISCINA: LA SICILIA NON STA’ A BORDO PISTA, PIRRI TRA I “GRANDI”!

Proprio così, tanto lavoro prima e durante il Mondiale, ma noi Siciliani non staremo a bordo pista solo a guardare i grandi del Supermoto duellare nella nostra terra: Raffaele Pirri difenderà i colori dell’Isola in quella che si annuncia una lotta improba ma che proprio per questo ha bisogno del sostegno di tutti noi sugli spalti del kartodromo di Castelvetrano.raffaelepirri2Chissà, forse il talentuoso pilota palermitano “sentiva” già dentro di sè questa responsabilità quando, in tempi non sospetti, scelse come livrea della propria Yamaha i colori rosso e giallo, i colori siciliani, che sono anche i colori  scelti da noi per il nostro web magazine. E sono colori “forti”, che testimoniano la determinazione del nostro popolo a non sottomettersi, ad accettare le sfide, anche quando il “nemico” è  spudoratamente più forte.

Ed a parlare con lui, sembra che  il “nostro” motard non abbia nessun timore reverenziale nei confronti dei “giganti” con cui si confronterà: rispetto, senz’altro, ma paura, no! E per capire un pò di che scriviamo, date un occhio in fondo al servizio all’elenco degli iscritti. Proprio per questo coraggio invitiamo tutti i lettori de Lasiciliainmoto, i motards, gli appassionati, a portare a Triscina in occasione della gara ognuno un pò di forza ed energie che serviranno a Raffaele in pista quando, solo tra i “giganti”, capirà realmente che non stà correndo per sè o per il suo team, ma per tutti noi, e che, qualunque sarà il risultato finale, noi comunque saremo lì, al traguardo, ad applaudirlo per questo coraggio dimostrato.

Fabio Di Giorgi

“ Un siciliano al Mondiale Supermoto S1”: chi è Raffaele Pirri

Raffaele Pirri

Raffaele Pirri

La “griglia” di partenza di un Campionato del Mondo è ricca di talenti ed estremamente qualificata, ma un pilota siciliano è riuscito ad entrare in questa griglia e porterà in gara i colori della Sicilia il 29 agosto 2010. E’ Raffaele Pirri, pilota e presidente del moto club Dream Team. Non è solo la passione o l’appartenenza alla terra ospitante che hanno permesso al presidente-pilota di potere ottenere il privilegio di confrontarsi con il meglio del Supermoto. Raffaele Pirri, classe 1980, và in motocicletta per passione sin dalla tenera età, ma è dal 2000 che rompe gli indugi e inizia a misurarsi prendendo parte al Campionato Siciliano Velocità, ottenendo significativi risultati. Poi, come per tanti altri piloti nati “velocisti”, lo stop dell’Autodromo di Pergusa dà l’inizio ad un processo di “conversione” al supermotard, oggi comunemente chiamato Supermoto: è questa una specialità che trasmette il gusto della pista, coniugata ad una parte del tracciato da percorrere  in fuoristrada. Ed è in questo mondo “ibrido” che Raffaele Pirri matura la propria esperienza, e già al secondo anno di presenza porta a casa un secondo posto finale al Campionato Regionale Siciliano. La maturazione di Pirri pilota avviene definitivamente nel 2006, anno in cui giunge il primo Titolo regionale siciliano nella Supermoto. Raffaele conquista ancora il Titolo di Campione Regionale negli anni 2007 e 2009. Per il pilota siciliano è nel frattempo giunto il momento di varcare i “confini” regionali, e così iniziano le faticose e onerose trasferte per prendere parte ad alcune prove del Campionato Italiano Supermoto nella categoria più combattuta, la S1, e contemporaneamente viene registrata la sua presenza anche al “ Trofeo del Sud”, già dallo scorso anno, Trofeo oggi divenuto del “Centro-Sud” per la sempre maggiore partecipazione di piloti provenienti anche dal Lazio. Pilota determinato, Raffaele Pirri gode dell’assistenza tecnica e “morale” di Franco Morreale, preparatore tra i più qualificati della Sicilia, figlio di quel Totò Morreale che tanti Titoli italiani ha portato negli anni ’70 alla nostra Sicilia.

Un momento della presentazione alla stampa del Campionato del Mondo Supermoto, e della contestuale partecipazione di Raffaele Pirri

Un momento della presentazione alla stampa del Campionato del Mondo Supermoto, e della contestuale partecipazione di Raffaele Pirri con i colori della Sicilia

ELENCO ISCRITTI AL GP DI SICILIA VALIDO COME TERZA PROVA DEL MONDIALE SUPERMOTO S1

ENTRY LIST S1
Nr Rider Nat. Bike
1 Chareyre, A. FRA Husqvarna
3 Delepine, G. BEL Kawasaki
4 Chareyre, T. FRA TM
5 Winstanley, M. GBR Husqvarna
9 Ravaglia, C. ITA Aprilia
12 Hiemer, Bernd GER KTM
14 Gaspardone, P. ITA Honda
20 Borella, E. ITA KTM
21 Thompson, Jake USA Aprilia
30 Lazzarini, I. ITA Honda
32 Sammartin, E. ITA Honda
38 Balducci, F. ITA Suzuki
39 Serafini, Alex ITA TM
40 Vermeulen, D. NED Husqvarna
51 Occhini, A. ITA Suzuki
55 Pirri R. ITA Yamaha
69 Gozzini, D. ITA TM
88 Mariani, L. ITA Aprilia
100 Seel, Eddy BEL Suzuki
101 van den Bosch, T. FRA Aprilia
121 Beltrami, M. ITA Aprilia
131 Hermunen, M. FIN Husqvarna
139 Verderosa, M. ITA Honda
146 Salstola, Sami FIN Husqavrna
199 Bolsec, Viktor CRO Honda
200 Bussei, G. ITA Honda

Condividi con i tuoi amici

Scrivi una replica

Il tuo indirizzo di posta elettronica non sarà reso pubblico.