SQUADRE, PILOTI, PROGRAMMI : NEWS DAI PADDOCK DELL’ENDURO SICILIANO ALLA VIGILIA DELL’APERTURA A RAGUSA

SQUADRE, PILOTI, PROGRAMMI : NEWS DAI PADDOCK DELL’ENDURO SICILIANO ALLA VIGILIA DELL’APERTURA A RAGUSA

laser 2010Il 2010 sarà un anno importante per l’enduro, sempre più piloti prenderanno parte ai Campionati Italiani ma anche l’enduro nostrano vedrà delle importanti novità, già dalla prima prova in programma a Ragusa. Merita particolare attenzione il motoclub Laser, lo storico sodalizio catanese capitanato dall’inossidabile Franco Battista. Il Laser ha sempre fatto del “collettivo” la propria forza, presentandosi al via sempre con un nutrito numero di piloti, di qualità, e schierandoli nelle diverse classi. Che la strategia di Battista sia stata vincente, almeno sino a “ieri” (scorso anno) lo dimostrano il numero di vittorie e piazzamenti a podio che valgono poi al Laser per la vittoria del Trofeo a squadre, sia nelle singole prove che nel Campionato. Abbiamo scritto sino a ieri, in quanto con la creazione della classe (della discordia…) “Elite”, sicuramente il club catanese ne esce particolarmente danneggiato, in quanto diversi vincitori di classe della scorsa stagione lotteranno tra di loro; comunque sia, quest’anno la scelta della dirigenza del Laser prevede un duplice impegno in campo, in quanto i piloti prenderanno parte alle gare sia FMI che UISP. E peraltro il Laser sarà anche organizzatore di una prova di Regionale Uisp, la terza, in programma l’11 aprile. Molteplici impegni quindi per il dinamico sodalizio che sarà impegnato con alcuni dei suoi uomini di punta anche in alcune prove di Italiano. Ecco di seguito i “gladiatori” che il Laser schiererà quest’anno:

Antonuccio Teodoro…….. classe 125 c.c. categoria ELITE 125 2T

Battaglia Carlo……………classe 125 c.c. categoria OVER 125

Battista Franco……………classe 450 c.c. categoria SUPERVETERAN 450 4T

Civello Damiano………….classe 450 c.c. categoria ELITE

Falla Giovanni…………… classe 125 c.c. categoria OVER 125

Scibilia Carmelo Antonino classe 300 c.c. categoria ELITE 300 2T

Magro Eugenio……………classe 300 c.c. categoria ELITE 300 4T

Scuderi Gaetano…………..classe 450 c.c. categoria ELITE 450 4T

Santonocito Roberto………classe 450 c.c. categoria ELITE 450 4T

La Rosa Pietro…………… classe 250 c.c. categoria ELITE 250 4T

Puglisi Carmelo………….. classe 250 c.c. categoria ELITE 250 4T

Tomasello Andrea…………classe 125 c.c. categoria UNDER 125 2T

Cocuccio Giuseppe……….. classe 125 c.c. categoria UNDER 125 2T

Borgese Stefano……………classe 300 c.c. categoria OVER 300 2T

Bruno Alfio Antonio……… classe 250 c.c. categoria OVER 250 4T

Zappalà Giuseppe………….classe 125 c.c. categoria UNDER 125 2T

Biondo Maurizio ………..classe 450 c.c. categoria OVER 250 2T

Guglielmino Gaetano………classe 450c.c. categoria OVER 450 2T

Mammana Salvatore………..classe 450 c.c. categoria OVER 250 4T

PR1 1502Degli antagonisti storici palermitani qualcosa vi abbiamo già raccontato, (vedi servizio dedicato al Sicilia Racing) ma anche un altro giovane talento palermitano ha preso “la via del nord”, ed è Antonio Arcuri. Antonio quest’anno correrà con la tessera del motoclub Norelli, lo storico sodalizio bergamasco acerrimo avversario del Trevizza; ad Arcuri è affidato il compito di portare risultati di rilievo guidando la Fantic 125 4T ufficiale nel Campionato Italiano Under 23. Antonio, classe 1992, ha davanti un anno faticoso, il giovane infatti compirà le trasferte in occasione delle gare, e si allenerà qui in Sicilia, papà Salvo infatti vuole che siano portati a compimento gli studi, in considerazione del fatto che Antonio và forte a scuola come in moto, e contrariamente alla norma, porta a casa ottimi risultati.

Altro motoclub che non “lascia” anzi raddoppia, è il Vernagallo Racing. Partito lo scorso anno con “navigazione a vista”, per questa stagione si è organizzato al meglio ed ha rinfoltito la scuderia di piloti. Tra i giovani di belle speranze, torna più grintoso che mai Alessandro Talamo, che con la KTM 125 2T parteciperà al Regionale, a qualche prova di Italiano Under ed al Trofeo Testori. Stessa moto e stesi programmi anche per Giovanni Calandra, il figlio di Toni, Presidente del sodalizio. Giuseppe Vernagallo, ” motore” del club, parteciperà al Regionale enduro, a qualche prova dell’Italiano Major, ed anche al regionale cross, già iniziato, e dove ha peraltro conquistato un ottimo quarto posto finale. A curare la meccanica ci sarà sempre Pippo Vernagallo, mentre Marco Polizzotto sarà il responsabile paddock del Team. Questi i centauri in gara:

Giuseppe Vernagallo KTM 450

Marcello Nicolosi KTM 530

Cosimo La Bianca KTM 530

Fulvio Lo Piccolo KTM 250

Gabriele Ramirez Gas Gas 300

Alessandro Talamo KTM 125 2T

Giovanni CAlandra KTM 125 2T

Nicolò Zerilli Yamaha 250 WRF

Alessandro Balsano Yamaha 250 WRF

Un gradito, e atteso ritorno, quello di Enzo Lombardo, che correrà il Regionale in sella ad una GasGas 300 2T, per i colori dello SportingRace di David Monasteri. Dopo le sporadiche apparizioni dello scorso anno, ci auguriamo che Lombardo corra tutte le prove, la spettacolarità di guida unita alla concretezza dei risultati è sicuramente “valore aggiunto” per un Campionato che si annuncia tra i più interessanti degli ultimi cinque anni.

Fabio Di Giorgi

Condividi con i tuoi amici

Scrivi una replica

Il tuo indirizzo di posta elettronica non sarà reso pubblico.